Privacy

Ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. n. 196/2003 denominato “Codice in materia di protezione dei dati personali” La informo che:


FINALITA DEL TRATTAMENTO
I dati personali da forniti allo Studio Legale, ovvero altrimenti acquisiti nel rispetto delle disposizioni legislative e contrattuali vigenti, formeranno oggetto di trattamento nel rispetto della normativa sopra richiamata e degli obblighi di riservatezza e di segreto professionale – esclusivamente per finalità di tipo legale/giudiziario in conformità allo scopo per cui verrà conferito mandato e, comunque, per finalità connesse e/o strumentali allo svolgimento degli incarichi professionali affidati allo studio legale Filipponi, escluso, pertanto, ogni utilizzo diverso e/o confliggente con gli interessi del Cliente. Il trattamento delle informazioni che riguardano il Cliente sarà improntato ai principi di correttezza, liceità, trasparenza e di tutela della riservatezza e le informazioni saranno trattate e conservate con strumenti informatici.
Per quanto concerne i servizi di consulenza online, oltre ai dati espressamente inseriti dal Cliente, viene registrato anche l’indirizzo IP da cui provengono le richieste di consulenza.

MODALITA’ DEL TRATTAMENTO
Il trattamento dei dati avverrà mediante strumenti idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza e potrà essere effettuato anche attraverso strumenti automatizzati atti a memorizzare, gestire e trasmettere i dati stessi.

NATURA DEL CONFERIMENTO DEI DATI ED EFFETTI DEL RIFIUTO A FORNIRLI
Il conferimento dei dati personali ha natura facoltativa; tuttavia, in mancanza degli stessi, o nel caso in cui venga rifiutato il consenso al trattamento secondo le modalità infra precisate, ciò comporterà l’impossibilità di intrattenere alcun rapporto negoziale con l’interessato.

TITOLARE DEL TRATTAMENTO
Titolare del trattamento è l’Avvocato Luca Filipponi, Corso Mazzini 65, 63100 Ascoli Piceno.

ART. 7: DIRITTI DELL’INTERESSATO

In relazione al trattamento di dati personali ed ai sensi dell’art. 7 del D.Lgs. 196/2003, l’linteressato ha diritto:
a) di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la loro comunicazione in forma intelligibile;
b) di ottenere l’indicazione dell’origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata ai trattamenti informatizzati, degli estremi identificativi del titolare e dei responsabili, dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza;
c) di opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che Lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta ed, in ogni caso, a quelli previsti a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta ovvero per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.