Impugnazione della delibera di condominio e termine decadenziale entro cui introdurre la mediazione

 

TRIBUNALE DI SAVONA SENTENZA DEL 02.03.2017


 

Se si ha intenzione di impugnare una delibera di condominio è necessario promuovere la mediazione entro il termine di trenta giorni dalla comunicazione della delibera.

In tal caso, la legge è cristallina nel collegare, gli effetti impeditivi della decadenza, alla comunicazione della domanda di mediazione alle parti, e non già al semplice deposito della domanda di mediazione presso l’organismo prescelto.

Non a caso, proprio l’art. 5 comma 6 del d.lgs.28/2010, prevede che la domanda di mediazione possa essere comunicata direttamente alla controparte “anche  a cura della parte istante”, onde evitare che lo stesso possa essere pregiudicato da tempistiche proprie dell’ente di mediazione.

Previous Notifica dell'avvio del procedimento di mediazione delegata. Trib. Rimini 28.02.17
Next MEDIAZIONE DELEGATA E CONSULENZA TECNICA IN MEDIAZIONE – E’ SEMPRE UTILE RICORRERRE A TALE STRUMENTO QUANDO SI AFFRONTANO PROBLEMATICHE TECNICO-CONTABILI

You might also like