Atto di precetto su sentenza

ATTO DI PRECETTO SU SENTENZA

 

Il sig…………, nato a …………..il ……..e residente a ……….(Cod.Fisc.:  ), rappresentato e difeso dagli Avv.ti……….., del Foro di ………..ed elettivamente domiciliato presso il loro studio sito in……………., giusta procura a margine del presente atto

PREMESSO

– che con sentenza n. …….del Giudice di Pace di…….., Dott…….., pubblicata in data 00/00/0000, la ……..con sede legale in…….. (P.Iva:………) veniva condannata a pagare in favore del sig…………, a titolo di risarcimento del danno la somma di € ………..# (Euro……….), oltre agli interessi legali dalla data del sinistro, nonché a pagare il rimborso delle spese processuali, liquidate in € ……….., oltre Iva e Cpa come per legge;

tale menzionata sentenza viene notificata, con formula esecutiva, unitamente al presente atto di precetto;

che sinora nessun pagamento è stato eseguito dal debitore;

che l’esponente, come in atti rappresentato e difeso,

intima e fa precetto

alla………– con sede legale ………..in persona del suo legale rapp.te.p.t. di pagare, nel termine di giorni 10 (dieci), dalla notifica del presente atto, le seguenti somme:

 

A) Sorte Capitale
rivalutazione monetaria
interessi legali
Spese liquidate in Sentenza
Totale A
 
B) Competenze precetto ex D.M. 140/2012
 
Spese per richiesta copie esecutive
Richiesta notifica precetto
Spese per corrispondenza informativa
Costo registrazione sentenza
CPA 4% su euro
IVA 21% su euro
Totale B
Riepilogo
Totale A +
Totale B =
Totale generale dovuto
Oltre le ulteriori somme maturande fino al soddisfo.

Con espresso avvertimento e diffida che non pagando tutto quanto sopra intimato nel termine perentorio indicato, si procederà immediatamente ad esecuzione forzata nei loro confronti nei modi di legge, anche presso terzi.

ai sensi dell’art. 480, comma 2, c.p.c. come modificato dall’art. 13, comma 1, lett. a) del D.L. n. 83/2015 (convertito in legge dalla l. n. 132/2015) – il debitore può, con l’ausilio di un organismo di composizione della crisi o di un professionista nominato dal giudice, porre rimedio alla situazione di sovraindebitamento concludendo con i creditori un accordo di composizione della crisi o proponendo agli stessi un piano del consumatore.

 

Salvi e riservati ogni diritto ed azione

 

Avv. Avv.

 

UFFICIO UNICO NOTIFICHE-TRIBUNALE DI

Relazione di notifica

Ad istanza di come in atti Io sottoscritto Ufficiale Giudiziario addetto all’Intestato Ufficio, copia  conforme della su estesa sentenza del Giudice di Pace di n. 000/00 in forma esecutiva e pedissequo atto di precetto ho notificato alla :

 

You might also like